Rischi geologici e difesa del territorio

La frammentazione del Mezzogiorno è causa del suo arretramento: partiamo da una proposta simbolo, una legge pilota, da approvare identica nelle Regioni del Sud per dare certezza normativa a chi investe e crea lavoro.
Andrè Melluso
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/02/2015, 15:40

Rischi geologici e difesa del territorio

Messaggioda Andrè Melluso » 24/02/2015, 12:49

Un tema poco affrontato nelle competizioni elettorali è quello della mitigazione dei rischi idrogeologici e del contrasto all' abusivismo edilizio (tranne alcuni che promettono dannosi condoni).
Il nostro territorio soffre purtroppo di criticità connesse alla propria geologia ma anche legate alla lunga gestione scellerata dello stesso. Purtroppo temi come l' edilizia antisismica, interventi per la prevenzione di frane e altri eventi naturali sono in coda agli interessi di chi si preoccupa unicamente di ricevere voti ma non di evitare danni ingenti a persone e cose.
I rischi connessi ai vulcani, maremoti, terremoti e così via troppo spesso non sono percepiti dalla popolazione, quando invece la presenza di professionalità come i geologi dovrebbe guidare nelle scelte e permettere un costante monitoraggio del suolo (vedi voragine nel quartiere Pianura per fare un esempio recente).

Torna a “MO SUD. Legge unica delle Regioni per lo sviluppo del Sud.”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron