MO! Intervento del presidente Marco Esposito al ‘professional day’

Accolto con favore l’intervento di Marco Esposito, candidato Presidende per la Lista Civica per la Campania MO! dalla platea intervenuta a Napoli al ‘Professional Day’ che si è svolto mercoledì 13 maggio presso la Sala Newton di Città della Scienza, organizzato dagli Ordini Nazionali di Architetti, Ingegneri, Geometri e Periti Industriali. Un settore costituito da oltre due milioni di professionisti che assorbe parte della disoccupazione e della dispersione intellettuale, le cui file si stanno preoccupantemente ingrossando, che ha sottoposto le proprie esigenze e proposte a tutti i candidati Presidente.

«Esposito è un nome di questa Terra e MO una parola della nostra lingua che indica l’urgenza di agire – ha detto Marco Esposito – Sono un professionista anch’io, un giornalista professionista che ha denunciato per anni il depauperamento del Mezzogiorno in termini di sanità, trasporti, istruzione, occupandosi soprattutto del federalismo fiscale voluto dalla Lega Nord e applicato dal Partito Democratico, che taglia i servizi sanitari in Campania dove le aspettative di vita sono di due anni inferiori alla media nazionale, punisce le università del Sud se gli studenti vivono in famiglie poco agiate o se il contesto economico circostante è più arretrato, taglia il cofinanziamento dei fondi europei 2014-2020 più alto al Nord che al Sud, distribuisce fra le due metà del paese i miliardi per i progetti europei secondo l’incredibile rapporto di 7 a 0. Abbiamo bisogno di un Mezzogiorno che abbia più fiducia in se stesso, con rappresentanti reali legati al territorio»

2 Risposta

  1. Ero presente all'intervento se pur breve e devo dire che la platea ha ascoltato in silenzio e con attenzione le parole del candidato cosa ke nn si è verificata negli altri interventi. Nn demordete.

Lascia un commento