Regionali, MO! denuncia ritardi in Campania.

Le elezioni sembrano cogliere di sorpresa la Regione Campania che non è ancora in grado di fornire le istruzioni sul voto della prossima tornata elettorale. La denuncia è della lista civica meridionalista MO! A precisa domanda, la risposta dell'Ufficio delle elezioni è stata: "In merito alla Sua richiesta relativa alla modulistica e le istruzioni per la sottoscrizione delle liste, si rappresenta che le istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature sono in fase di revisione e saranno pubblicate al più presto sul sito istituzionale".

"Va sottolineato - segnala Marco Esposito, candidato presidente per MO! - che il ritardo è inspiegabile visto che la normativa è chiara da tempo e che la chiusura delle liste è ormai dietro l'angolo. La Regione deve aggiornare la ripartizione dei 50 seggi tra le cinque province in base al censimento del 2011, operazione che richiede una calcolatrice e pochi minuti. Mancano poi le istruzioni e la modulistica ufficiale. Il segnale che si dà ai cittadini ancora una volta è di un ente disattento quando deve rendere un servizio. Invitiamo l'amministrazione a stringere i tempi, nell'interesse di tutti i cittadini-elettori".

In base ai conteggi ufficiosi della lista civica MO! i seggi del Consiglio regionale saranno 27 a Napoli, 9 a Salerno, 8 a Caserta, 4 ad Avellino e 2 a Benevento.

Nessun commento ancora

Lascia un commento